Tutto il buono del mondo in un blog


Torta Sacher


Ingredienti: (6 persone)

  • 120 gr di farina
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 100 gr. di marmellata di albicocche

Preparazione:
Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente insieme a 2 cucchiai di acqua fino ad ottenere un composto liquido e cremoso e lascialo raffreddare.
A parte, lavorare in una terrina il burro insieme allo zucchero, al cioccolato raffreddato, ai tuorli d’uovo e i relativi albumi montati a neve.
Setaccia la farina e mescola dall’alto verso il basso, avendo cura di amalgamare bene.
Imburra e infarina una tortiera da 26 cm, versaci dentro il composto, livella la superficie con una spatola e inforna a 150 gradi per 30 minuti.
A cottura ultimata, lasciate raffreddare la torta e tagliala in 2 dischi di uguale spessore. Spalma su un disco la marmellata di albicocche e copri con l’altro disco.
Poi, prepara la glassa facendo sciogliere in una casseruola, preferibilmente a bagnomaria, il cioccolato rimanente, l’acqua e lo zucchero.
Lascia raffreddare la glassa qualche minuto, quindi, spalma sulla superficie della torta la glassa e falla solidificare a temperatura ambiente.

Per una buona riuscita, la torta và servita a 16 – 18 gradi, accompagnata da della panna montata.

Un pò di storia:
La torta Sacher è nata nei primi anni del 1800, nella bottega del pasticciere Franz Sacher, apprendista pasticcere alla corte del principe austriaco von Metternich Winnesburg.
Si narra che Franz ideò questa torta a soli 16 anni, e che per puro caso riuscì a fare assaggiare la sua creazione al principe austriaco che saltò letteralmente dalla sedia quando ebbe degustato quella leccornia e nominò subito il ragazzo pasticciere ufficiale di corte facendo la sua fortuna e la fortuna del dolce da lui creato.

La storia di questo dolce si snoda per tutta la storia austriaca degli ultimi due secoli fino ad arrivare alla pasticceria dell’Hotel Sacher di Vienna che ne detiene il marchio e ne custodisce gelosamente la ricetta originale.

Ad oggi, purtroppo, ne esistono di diverse (imitazioni) che si avvicinano di molto al suo sapore originale.

Print Print
Devi essere loggato per postare un commento.

Dolci


Crostata di ricotta

Oggi un dolce classico, ma sempre buona, parliamo della crostata di ricotta, facile da preparare, ma portandola in tavola si fa sempre un’ottima figura.

Cannoli alla ricotta e canditi

Oggi i cannoli alla ricotta, tipici della sicilia. occorre un pò di tempo per la preparazione, ma il risultato sarà ottimo.

crostata di ricotta e cioccolato

Oggi un dolce per i più golosi, la crostata con la ricotta e il cioccolato fondente, semplice da preparare.

Torta di carote e mandorle

Oggi un dolce speciale, preparato con mandorle e carote, ottimo come dolce dopo cena o come merenda per bambini.

Crostata ai frutti di bosco

Oggi una bellissima e buonissima crostta ai frutti di bosco, per la preparazione si richiede un pò di tempo, ma il risultato sarà ottimo.

Dessert yogurt e limone

oggi un dessert verment delizioso, preparato con yogurt greco e limoni, se preprato dopo una cena cn amici o parenti farete un figurone.




Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Informazioni Accetto